Vai ai contenuti Intestazione del sito della Città di Corbetta
Home | Il comune | Uffici comunali | Servizi sociali | Emergenza Abitativa |
servizi online per cittadini ed imprese - link ad un sito esterno in una nuova finestra

Valid XHTML 1.0 Strict

CSS Valido!

Emergenza Abitativa

Interventi volti al contenimento dell'emergenza abitativa e al mantenimento dell'alloggio in locazione, anno 2018 - Sostegno al nucleo familiare con reddito esclusivamente da pensione da lavoro per il mantenimento dell'alloggio in locazione.

I Comuni del Magentino, in coerenza con gli obiettivi previsti nel Piano di Zona e in esecuzione delle decisioni assunte dal Tavolo Politico del 15 novembre 2018, intendono fronteggiare l'emergenza abitativa attuando iniziative a sostegno delle famiglie residenti.
In particolare, fra le diverse misure previste dalla DGR n. XI/606 del 01 ottobre 2018, con il presente Avviso l'Ambito del Magentino ha ritenuto di avviare gli interventi di cui alla: MISURA 4.

La misura è finalizzata a sostenere nuclei familiari, in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali (ai sensi della l.r. 16/2016, art.1 comma.6) il cui reddito provenga esclusivamente da pensione da lavoro/di vecchiaia/di anzianità, in grave disagio economico, o in condizione di particolare vulnerabilità, ove la spesa per la locazione con continuità rappresenta un onere eccessivo. Il contributo è destinato a inquilini non morosi solo il per pagamento di canoni futuri.

Le persone in possesso dei requisiti richiesti possono presentare domanda all'Ufficio dei Servizi Sociali del proprio Comune di residenza fino al 30 ottobre 2019 utilizzando il modulo allegato al presente avviso.
requisitiA chi è rivolto
  • residenza in uno dei comuni del Magentino e residenza da almeno 5 anni in Regione Lombardia di almeno un membro del nucleo familiare;
  • avere esclusivamente redditi da pensione da lavoro/di vecchiaia/di anzianità;
  • non essere sottoposti a procedure di rilascio dell'abitazione;
  • non trovarsi in condizione di morosità. Non si considerano per la valutazione della condizione di morosità
  • in oggetto le spese per le utenze e per le spese condominiali;
  • non essere in possesso di altro alloggio adeguato in Regione Lombardia;
  • ISEE max fino a Eur. 15.000,00;
  • Trovarsi in condizione di particolare vulnerabilità abitativa. Tale condizione è soddisfatta in presenza di una spesa per il canone di locazione uguale o superiore al 30% del reddito del nucleo familiare.
Sono esclusi dal beneficio i soggetti titolari di contratti di affitto con patto di futura vendita.

Per ogni ulteriore informazione consultare il sito del Piano di Zona al seguente link: www.pdzmagentino.it
downloadDownload :