Vai ai contenuti Intestazione del sito della Città di Corbetta
servizi online per cittadini ed imprese - link ad un sito esterno in una nuova finestra

Valid XHTML 1.0 Strict

CSS Valido!

Matrimonio civile

Gli sposi devono contattare l'ufficio di stato civile (tel. 0297204215) per fissare l'appuntamento per la pratica di pubblicazione.
Documenti occorrenti:

  • documento di identità in corso di validità
  • codice fiscale
  • Euro 16,00 se gli sposi sono entrambi residenti in Corbetta, altrimenti Euro 32,00.

E' possibile delegare uno degli sposi o una terza persona di fiducia degli sposi per il compimento della pratica di pubblicazioni. In questo caso chi si presenta presso l'Ufficio deve essere in possesso di procura speciale  redatta su carta semplice rilasciata dagli sposi (oppure dallo sposo assente).

Al termine del procedimento di pubblicazioni l'Ufficio rilascerà il certificato di eseguita pubblicazione, documento necessario per fissare la data di celebrazione.

Se il matrimonio non è celebrato nei 180 giorni successivi alla data di rilascio del certificato di eseguita pubblicazione, la pubblicazione si considera come non avvenuta. (articolo 99 del codice civile)

Nel caso in cui la cerimonia debba svolgersi in altro Comune gli sposi, al momento della pubblicazione, devono avvisare l'Ufficiale dello Stato Civile il quale provvederà al rilascio di apposita delega alla celebrazione all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune prescelto.

REGIME PATRIMONIALE

Con la celebrazione del matrimonio i coniugi si trovano automaticamente in regime patrimoniale di comunione dei beni (so lo per gli acquisti effettuati dopo il matrimonio). I coniugi possono scegliere il regime di separazione dei beni dichiarandolo all'atto del matrimonio oppure in un secondo tempo davanti ad un notaio. In caso di separazione dei beni ciascun coniuge rimarrà proprietario esclusivo anche dei beni che avrà acquistato dopo il matrimonio.