Vai ai contenuti Intestazione del sito della Città di Corbetta
Home | Il comune | Uffici comunali | Servizi sociali | Bonus Mamme Domani INPS 2017 |
servizi online per cittadini ed imprese - link ad un sito esterno in una nuova finestra

Valid XHTML 1.0 Strict

CSS Valido!

Bonus Mamme Domani INPS 2017

Premio alla natalità di 800 Euro per la nascita o l'adozione di un minore

L'INPS con circolare n. 39 del 27 febbraio 2017 ha definito i requisiti necessari per ottenere questa misura prevista nel comma 353 legge di Bilancio 2017, n, 232 dell'11 dicembre 2016.

 

requisiti  Requisiti generali :
Il premio alla natalità è riconosciuto alle donne gestanti o alle madri che siano in possesso dei requisiti attualmente presi in considerazione per l'assegno di natalità di cui alla legge di stabilità n. 190/2014 (art. 1, comma 125).

  • residenti in Italia;
  • con cittadinanza italiana o comunitarie;
  • con cittadinanza non comunitaria in possesso dello status di rifugiato politico e protezione sussidiaria;
  • con cittadinanza non comunitaria in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o di carta di soggiorno per familiari di cittadini UE.
maturazione  Maturazione del premio alla nascita o all'adozione :
Il beneficio di 800 Euro può essere concesso esclusivamente per uno dei seguenti eventi verificatisi dal 1° Gennaio 2017:

  • compimento del 7° mese di gravidanza;
  • parto, anche se antecedente all'inizio dell'8° mese di gravidanza;
  • adozione del minore, nazionale o internazionale, disposta con sentenza divenuta definitiva ai sensi della legge n. 184/1983;
  • affidamento preadottivo nazionale disposto con ordinanza ai sensi dell'art. 22, comma 6, della legge 184/1983 o affidamento preadottivo internazionale ai sensi dell'art. 34 della legge 184/1983.
Il beneficio è concesso in un'unica soluzione, per evento (gravidanza o parto, adozione o affidamento), a prescindere dai figli nati o adottati/affidati contestualmente.
Le modalità di pagamento previste sono:
  • bonifico domiciliato presso ufficio postale;
  • accredito su conto corrente bancario;
  • accredito su conto corrente postale;
  • libretto postale;
  • carta prepagata con IBAN.
Per tutti i pagamenti, eccetto bonifico domiciliato presso ufficio postale, è richiesto il codice IBAN.
In caso di richiesta di accreditamento su coordinate IBAN è necessario inviare il modello SR163 online all'INPS attraverso il servizio dedicato.
termini  Termini di presentazione della domanda e documentazione a corredo :
La domanda deve essere presentata dalla madre avente diritto direttamente all'INPS dopo il compimento del settimo mese di gravidanza e comunque, improrogabilmente, entro un anno dalla nascita, adozione o affidamento, esclusivamente online tramite:

  • il servizio per i cittadini;
  • il servizio per gli enti di patronato;
  • il Contact center Integrato al numero verde 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito:
www.inps.it