Vai ai contenuti Intestazione del sito della Città di Corbetta
servizi online per cittadini ed imprese - link ad un sito esterno in una nuova finestra

Valid XHTML 1.0 Strict

CSS Valido!

Matrimonio civile

Gli sposi devono contattare l'ufficio di stato civile (tel. 0297204215) per fissare l'appuntamento per la pratica di pubblicazione.
Documenti occorrenti:

  • documento di identità in corso di validità
  • codice fiscale
  • Euro 16,00 se gli sposi sono entrambi residenti in Corbetta, altrimenti Euro 32,00.

E' possibile delegare uno degli sposi o una terza persona di fiducia degli sposi per il compimento della pratica di pubblicazioni. In questo caso chi si presenta presso l'Ufficio deve essere in possesso di procura speciale  redatta su carta semplice rilasciata dagli sposi (oppure dallo sposo assente).

Al termine del procedimento di pubblicazioni l'Ufficio rilascerà il certificato di eseguita pubblicazione, documento necessario per fissare la data di celebrazione.

Se il matrimonio non è celebrato nei 180 giorni successivi alla data di rilascio del certificato di eseguita pubblicazione, la pubblicazione si considera come non avvenuta. (articolo 99 del codice civile)

Nel caso in cui il matrimonio debba svolgersi a Corbetta il certificato viene conservato all'interno del fascicolo e gli sposi debbono prenotare la data di celebrazione presentando apposita istanza, dopo avere letto il "Regolamento Comunale per la celebrazione dei matrimoni civili".  Alla celebrazione del matrimonio dovranno essere presenti due testimoni con i propri documenti di identità (articolo 107 del codice civile).

LUOGHI DI CELEBRAZIONE MATRIMONI

I matrimoni civili vengono celebrati pubblicamente nella casa comunale e più precisamente nella sala Giunta, nella sala Consiglio o sul loggiato del palazzo comunale.

Con deliberazione di Giunta numero 48 dell'8 marzo 2013 è stata accolta la proposta dei proprietari delle Ville Borri Manzoli (telefono 0297271535) e Pisani Dossi (telefono 029777430) di mettere a disposizione del Comune di Corbetta, con ragionevole continuità temporale, una sala presso le citate Ville per le attività di rappresentanza dell'Ente e per la celebrazione dei matrimoni civili.

ORARI CELEBRAZIONE MATRIMONI

 I matrimoni civili sono celebrati, in via ordinaria, nel rispetto dei seguenti orari:

Orari di celebrazione matrimoni civili
GiornoMattinaPomeriggio

Lunedì

dalle ore 9.30 alle ore 12.00

---

Martedì

dalle ore 9.30 alle ore 12.00

---

Mercoledì

dalle ore 9.30 alle ore 12.00

dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Giovedì

dalle ore 9.30 alle ore 12.00

---

Venerdì

dalle ore 9.30 alle ore 12.00

---

Nella giornata di sabato può essere richiesta la celebrazione di un solo matrimonio al mattino. La celebrazione dovrà svolgersi nella fascia oraria dalle ore 9,30 alle ore 11,00 ed è subordinata alla disponibilità degli operatori e delle strutture dell'Amministrazione
comunale.
Nella giornata di sabato pomeriggio si possono svolgere le celebrazioni di matrimonio dalle ore 12.00 alle ore 21.00 con un intervallo di tempo di due ore per ogni matrimonio.
Nella giornata di domenica si possono svolgere le celebrazioni di matrimonio dalle ore 10.30 alle ore 17.00 con un intervallo di due ore per ogni matrimonio.
La cerimonia del matrimonio deve concludersi entro un'ora dall'orario fissato. I matrimoni non possone essere celebrati nei giorni festivi infrasettimanali, nelle festività di Pasqua, Natale e Capodanno.

 

Tariffe Sala Giunta e Sala Consiglio
Sposi residenti ovvero uno di essi residente alla data di matrimonio Sposi non residenti alla data di matrimonio
Sala consiglio
orari all'articolo 3 comma 1
Gratuito Sala consiglio
orari all'articolo 3 comma 1
Euro 200,00
Sala Giunta
orari all'articolo 3 comma 1
Gratuito Sala Giunta
orari all'articolo 3 comma 1
Euro 300,00
Loggiato
orari all'articolo 3 comma 1
Gratuito Loggiato
orari all'articolo 3 comma 1
Euro 300,00

Sabato: sala Consiglio
sala Giunta - Loggiato
orari all'articolo 3 comma 2

Euro 150,00 Sabato: sala Consiglio
sala Giunta - loggiato
orari all'articolo 3 comma 2
Euro 350,00
Sala consiglio, sala Giunta, Loggiato
orari all'articolo 3 comma 3 e 4
Euro 350,00 Sala consiglio, sala Giunta, Loggiato
orari all'articolo 3 comma 3 e 4
Euro 500,00

Trasgressione (articolo 7 comma 7)             Euro 200,00

Nel caso in cui il matrimonio debba svolgersi in altro Comune gli sposi, al momento della pubblicazione, devono avvisare l'Ufficiale dello Stato Civile il quale provvederà al rilascio di apposita delega alla celebrazione all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune prescelto.

Tariffe matrimoni civili in villa. Contattare i proprietari prima di rivolgersi al Comune
Sposi residenti ovvero uno di essi residente alla data di matrimonio 550,00 Sposi non residenti alla data di matrimonio 700,00

REGIME PATRIMONIALE

Con la celebrazione del matrimonio i coniugi si trovano automaticamente in regime patrimoniale di comunione dei beni (so lo per gli acquisti effettuati dopo il matrimonio). I coniugi possono scegliere il regime di separazione dei beni dichiarandolo all'atto del matrimonio oppure in un secondo tempo davanti ad un notaio. In caso di separazione dei beni ciascun coniuge rimarrà proprietario esclusivo anche dei beni che avrà acquistato dopo il matrimonio.

REGOLAMENTI

MODULISTICA E AUTOCERTIFICAZIONI