Vai ai contenuti Intestazione del sito della Città di Corbetta
Home | La città | Gemellaggio | Corbas |
servizi online per cittadini ed imprese - link ad un sito esterno in una nuova finestra

Valid XHTML 1.0 Strict

CSS Valido!

Corbas

Stemma della città di CorbasI due comuni d'Europa, Corbas e Corbetta, conformemente alle delibere prese dai loro Consigli municipali e con l'obiettivo di fare progredire i reciproci rapporti privilegiati, decidono di sottoscrivere,  nel 1981,  il loro accordo di Gemellaggio. Le due città riaffermano la tradizione d'amicizia esistente tra il popolo Italiano e quello Francese e la volontà di lavorare all'interno della realtà Europea che si designa in funzione degli ideali di pace, di democrazia e di unità Europea nelle quali si riconoscono le due popolazioni. Attraverso i molteplici contatti già allacciati tra amministrazioni, associazioni e cittadini, le due città convengono che i loro scambi e le esperienze comunali saranno approfondite. Un incontro ufficiale annuale permetterà di valutare ed orientare gli sviluppi dei progetti. Allo stesso tempo, le Associazioni che perseguono gli stessi fini saranno invitate ad incontrarsi regolarmente. Amicizia, fratellanza ed aiuto reciproco: queste tre parole sono le fondamenta di questa carta di gemellaggio. Dal momento in cui gli individui si conoscono e si apprezzano al di là delle razze e delle religioni, nonostante le divergenze e differenze di lingua e cultura, aspirano insieme a una maggiore umanità e pace. Corbas e Corbetta condividono già questo ideale comune perché già da anni hanno lavorato insieme con questo spirito. Le due città si augurano e si impegnano affinché questo Gemellaggio prosegua il suo cammino sotto il segno dell'amicizia e della fraternità. Affinché questo Gemellaggio tra i due comuni, come le migliaia di gemellaggi realizzati fino ad ora in Europa, apporti una pietra supplementare all'edificio della pace, una pace che non è mai raggiunta, ma che è vitale per tutti. Affinché questo Gemellaggio sia inoltre posto sotto il segno dell'Europa. Una comunicazione di destini non si potrà consolidare senza moltitudine di iniziative locali di riavvicinamento, di progetti comuni come quello che è stato sigillato attraverso questo contratto d'amicizia.Corbas e Corbetta son fieri di lavorare perché i loro legami si stringano e siano sempre di più dinamici e profondi. Dopo il lungo cammino percorso assieme, si augurano entrambe di condividere questa esperienza e si propongono la possibilità di gemellarsi con un altro Comune di un paese dell'Europa dell'est. La commemorazione del ventesimo anniversario di gemellaggio rivela così la volontà di allargare l'amicizia a una città di uno stato che desidera vivamente integrare l'unione Europea. I contatti tra i cittadini contribuiscono alla diffusione dei sentimenti di solidarietà e fraternità dei due Comuni e più in generale tra italiani e francesi per il progetto e la pace in Europa e in tutto il mondo.